Suvereto

Suvereto e’ uno splendido borgo medievale, le cui origini risalgono a prima dell’anno Mille, incastonato sulle pendici delle colline che dominano il mare e la Costa degli Etruschi, nella verde vallata attraversata dal Cornia, ricco di storia e di arte, Suvereto √® un vero gioiello.

Il paese (che si fregia dell’importante riconoscimento della Bandiera arancione, assegnata dal Touring Club Italiano), dall’incantevole armonia architettonica, racchiude, dentro alle antiche mura, vicoli lastricati su cui si affacciano case di pietra, palazzi storici, chiese di grande suggestione e chiostri ombrosi.

 

Suvereto

I ruderi della Rocca Aldobrandesca, eretta sui resti di precedenti fortificazioni. I suoi sviluppi architettonici scandiscono i secoli di storia del paese. Anche se la prima notizia scritta del castello risale al del 973 (come confermato da una indagine archeologica svolta dall’Universit√† di Siena nel 1989) le origini dell’insediamento sono antecedenti, immediatamente successive al crollo dell’Impero Romano, quando le popolazioni costiere si trasferirono sulle zone collinari per motivi di sicurezza.

suv-info