Castello di Castiglioncello bandini

L’insediamento sorse come castello per il controllo della parte orientale del territorio comunale di Cinigiano, ai piedi della Riserva naturale Poggio all’Olmo

 

.castello_di_castiglioncello_bandini_gr

 

Il complesso castellano si sviluppò in epoca medievale e fu in possesso della famiglia Aldobrandeschi. Nel corso del Duecento passò sotto il controllo di signori locali e venne in seguito ceduto all’abbazia di San Salvatore al Monte Amiata.
castello-di-castiglioncello-1

Nelle epoche successive il castello divenne proprietà della famiglia senese Piccolomini-Bandini e subì vari interventi di modifica e restauro, in particolare nel Cinquecento, e tra l’Ottocento e i primi anni del Novecento quando fu ristrutturato in larga parte in stile neomedievale.